Tarquinia 5 Stelle

Browsing the "Ambiente" Category

Un Zona di Tutela Biologica (ZTB) a Tarquinia per il rilancio del turismo e della pesca

“Ci batteremo per l’istituzione di una Zona di Tutela Biologica (ZTB) nel territorio costiero di Tarquinia, dando vita ad un’iniziativa che coinvolga Governo, Regione Lazio e Comune di Tarquinia. Agiremo a più livelli istituzionali per essere efficaci e giungere all’obiettivo [...]

maggio 10, 2017 Ambiente

Silvia Blasi (M5S): “Assurdo, Regione autorizza impianto compostaggio anaerobico nonostante mozione per moratoria”

La decisione degli uffici V.I.A. di rilasciare un parere positivo al progetto di impianto di compostaggio con sistema anaerobico in località Olivastro nel comune di Tarquinia è assurda ed inspiegabile vista l’approvazione all’unanimità in consiglio regionale di una mozione che impegnava la giunta ad esonerare [...]

marzo 30, 2017 Ambiente, Rifiuti

Raccolta Rifiuti: per un servizio migliore e più economico si rimandi il bando a dopo le elezioni

Il M5S di Tarquinia chiede che il capitolato per il nuovo appalto della raccolta differenziata dei rifiuti sia rimandato a dopo le elezioni comunali. Le ragioni le spiega Ernesto Cesarini, candidato sindaco “Questa amministrazione sta per terminare il suo mandato; in tema [...]

marzo 28, 2017 Ambiente, Rifiuti

Ludopatia e Idroelettrico comunale: “due topolini che pesano come macigni”

Il Movimento 5 Stelle ha obbligato il Consiglio Comunale di Tarquinia, dopo vari rinvii, ad occuparsi di temi importanti come la lotta al Gioco d’azzardo patologico e l’Idroelettrico comunale. Lo ha fatto con due mozioni, entrambe bocciate dalla maggioranza. L’avv. [...]

novembre 19, 2016 Ambiente, Consiglio Comunale, Mozioni, Salute

L’amministrazione agisca a salvaguardia dell’idroelettrico comunale e dell’ambiente

“Rischi anche per la qualità delle acque alla foce del Marta” La possibilità di poter realizzare una centrale idroelettrica comunale a Tarquinia in loc. ex-Cartiera si fa sempre più remota. Nonostante i recenti proclami del PD locale in tema di [...]

luglio 21, 2016 Agricoltura, Ambiente, Energia

Centrale a Biogas? Preferiamo il rilancio dell’agricoltura e la nascita di aziende a zero impatto ambientale

Il M5S Tarquinia ritiene provocatorio l’invito per un “incontro esclusivo”, lanciato sulla stampa dal Sig. Caucci, amministratore della Pellicano (la società che tratta i nostri rifiuti nella piana del Mignone, vicino alla Litoranea), che vorrebbe far arrivare “monnezza” (frazione organica) [...]

luglio 4, 2016 Ambiente

Flop della raccolta differenziata: bollette più care per i cittadini

Che faccia tosta i nostri amministratori comunali! Un anno dopo la scadenza dell’appalto quinquennale per la raccolta differenziata – con una “proroga tecnica (sic”)” che si protrarrà per un altro anno e che sospettiamo possa arrivare fino alle prossime elezioni [...]

aprile 26, 2016 Ambiente, Rifiuti

Referendum del 17 aprile: il M5S sostiene il “SI” contro le trivellazioni in mare

Un banchetto informativo sul referendum del 17 aprile sulle trivellazioni in mare, per spiegarne la sostanza ed invitare i cittadini a votare “sì” per non prolungare la durata delle concessioni per le trivellazioni sotto costa entro le 12 miglia. Gli attivisti [...]

aprile 8, 2016 Ambiente, Energia, Eventi

Mozione Osservatorio Ambientale: Una vittoria politica che lascia l’amaro in bocca

Stavolta la maggioranza l’ha fatta grossa, bocciando la mozione presentata dal consigliere Marco Dinelli del M5S che chiedeva di nominare il rappresentante di Tarquinia nell’Osservatorio Ambientale istituito dal Ministero dell’Ambiente presso la Regione Lazio per controllare l’inquinamento attorno alla centrale [...]

gennaio 3, 2016 Ambiente, Centrale a Carbone, Consiglio Comunale, Mozioni, Nomi e Cognomi

Centrale a carbone: Tarquinia nomini il proprio rappresentante nell’Osservatorio Ambientale previsto dalla legge!

Tarquinia è membro di diritto dell’Osservatorio Ambientale istituito nel 2010 presso la Regione Lazio, per contrastare l’inquinamento attorno alla centrale a carbone di Civitavecchia. La sua costituzione fu una conquista dei territori contenuta nel Decreto VIA (Valutazione Impatto Ambientale) 680/2003 [...]

dicembre 29, 2015 Ambiente, Centrale a Carbone